giovedì 28 marzo 2013

La Fede... Perchè si porta al 4° dito ?




Anche dietro alla fede si celano numerose leggende e tradizioni,
 legate ad una cultura piuttosto che ad un'altra...

L’anello è un simbolo con origini antichissime,si pensa egiziane,veniva posto all’anulare della mano sinistra della sposa perché si riteneva che da quel dito passasse una vena che andava direttamente al cuore: la "Vena Amoris"; il materiale che veniva utilizzato era l’oro poiché essendo il metallo più resistente al mondo,si prestava perfettamente per simboleggiare la durevolezza dell'unione in eterno.

Invece secondo una leggenda cinese, la spiegazione dell'indossare la fede all'anulare sta tra le dita della mano..Infatti : il pollice sta a rappresentare i genitori, l'indice indica fratelli sorelle ed amici,il medio rappresenta noi stessi, l'anulare il coniuge, ed il mignolo i propri figli...Ora..unendo le mani palmo contro palmo, ed un dito medio all'altro in maniera che puntino verso te (come nell'immagine seguente)



e tentando di separare in modo parallelo le dita, troveremo la spiegazione...
- I pollici si separeranno, poichè i genitori non sono destinati a vivere con te fino alla tua morte;
- Gli indicatori allo stesso modo si separeranno, poiché ugualmente fratelli sorelle ed amici se ne andranno alla ricerca ognuno del proprio destino;
- I mignoli, i figli, crescendo e diventando autonomi, se ne andranno per la loro strada;
- Con gli anulari (i coniugi) invece questa cosa non accadrà...Le dita non si separeranno perchè infatti una coppia è destinata a stare insieme fino all'ultimo giorno della propria vita...

Ora provateci anche voi ;-)
Ma l'unica raccomandazione... non indossate la fede prima del matrimonio...non risulta essere di buon auspicio...


Nessun commento:

Posta un commento

Condividi questo articolo!